Utente 124XXX
Buongiorno,
Sono affetta da reflusso, al quale si accompagna un altro disturbo molto fastidioso, cioè la sensazione che il cibo, una volta nell'esofago, non scenda. Questo problema ha attinenza con la disfagia? (Un opuscolo della farmacia riferiva di vari problemi connessi al reflusso come la dispepsia, la disfagia ecc.)
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Ettore Vallarino

28% attività
8% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Il termine disfagia indica appunto la difficoltà a deglutire con senso di rallentamento o arresto del bolo ingerito (solidi, liquidi o entrambi), cui possono accompagnarsi altri sintomi. E' un sintomo che richiede valutazione gastroenterologica ed eventuali accertamenti.
Cordiali saluti
https://www.medicitalia.it/ettorevallarino