Utente
Sono fidanzata con un ragazzo nato con labioschisi.
Toccare questo argomento lo fa incupire ma vorrei togliermi qualche dubbio.
Qualora in futuro decidessimo di avere un figlio che possibilità di trasmissione sussiste?
C'è un modo per verificarlo preventivamente?
In che modo si dovrebbe procedere?
Grazie.

[#1]  
Dr.ssa Stefania Zampatti

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Gentile utente,

la labioschisi isolata (in assenza di altre problematiche) non è una condizione genetica e quindi ha una scarsa probabilità di verificarsi nei figli di una persona affetta. Se il ragazzo non ha altre patologie associate, vedo improbabile una eventuale labioschisi nei vostri possibili futuri figli.

Cordialmente,
Dr.ssa Stefania Zampatti
-
I consulti online forniscono soltanto indicazioni, non sono sostitutivi della consulenza genetica