Utente
gentile dottore,
sono stata ricoverata in ginecologia per un aborto tubarico sinistro dal 14/01 al 21/01, con andamento delle beta hcg altalenante (prelievi effettuati durante il ricovero oscillavano tra 158 e 68).Non mi e' stata fatta nessuna terapia, solo prelievi ed ecografie. Al 15/01 l' ecografia pelvi era: Utero retroverso di dimensioni normali. Miometrio omogeneo. Endometrio con spessore pari a 4.6 mm. Ovaio destro normale, follicolare.In contiguita' con l' ovaio sinistro si evidenzia formazione solida disomogenea di 12 mm con modesta vascolarizzazione periferica. Minima falda di liquido libero. Alla dimissione (il 21/01)l' ecografia pelvi era: Utero retroverso di dimensioni normali. Miometrio omogeneo. Endometrio con spessore pari a 2.2 mm. Ovaie normali, follicolari. In contiguita' con l' ovaio di sinistra si evidenzia area disomogenea di 17x33 mm. Liquido libero assente.Mi e' stato detto di rifare le beta settimanalmente. il 01/02 le beta erano ancora 101. Cosa devo fare? Scenderanno da sole o devo fare qualcosa? Quanto ci mettera' a normalizzarsi la situazione? Sono molto preoccupata perche' nessuno e' chiaro con me. Mi puo' aiutare? Grazie

[#1]  
Dr. Giampietro Gubbini

48% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
La diagnosi di aborto tubarico le è stata confermata ;in assenza di sintomi non deve pertanto fare nessuna terapia o essere preoccupata.Le beta scenderanno lentamente e un controllo ecografico fra 30 giorno sarà negativo.
Dr. Giampietro Gubbini

[#2] dopo  
Utente
Le riferisco i valori esatti delle beta: il 5/1 erano 102, il 7/1: 109; l' 11/1: 159; il 13/1: 111; il 15/1: 134; il 16/1: 158; il 18/1: 95; il 19/1: 137; il 20/1: 137; il 21/1: 141; il 22/1:68; il 25/1: 91. Poi l'1/2 erano a 101. In ospedale erano molto incerti se intervenire o no. Perche' l' andamento è cosi' altalenante? Non dovrebbero scendere e basta? Grazie mille per la gentilezza!

[#3]  
Dr. Giampietro Gubbini

48% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
i valori sono effettivamente fra loro uguali e quindi esclude la possibilità di una gravidanza in evoluzione con possibile rottura della tuba.In caso di forti dolori addominali dovrà comunque recarsi in ospedale! ma ...non penso.
Dr. Giampietro Gubbini

[#4] dopo  
Utente
Un' ultima domanda, se posso: essendo gia' capitato, ho un rischio maggiore di incorrere nuovamente in una gravidanza extrauterina? Quali controlli potrei fare per scongiurare tale evenienza? Tenga presente che ho gia' avuto 3 gravidanze iniziate e concluse senza problemi. Grazie ancora!!

[#5]  
Dr. Giampietro Gubbini

48% attività
20% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
andrà monitorizzata ecograficamente fin dall'inizio della prossima gravidanza.In bocca al lupo!
Dr. Giampietro Gubbini