Utente
Salve,
vorrei chiedere delucidazioni in merito al referto su un tampone vaginale. Sono alla 34 settimana di gravidanza e un mese e mezzo fa ho avuto un'infezione da E. Coli.
Nel referto trovo
esame batteriologico: discreto numero di lattobacilli. discreto numero di leucociti.
esame colturale: sviluppo di popolazione batterica residente saprofita. Negativa la ricerca di lieviti.

Come devo interpretare la presenza di leucociti?
Cosa si intende per popolazione residente saprofita? può essere lo stesso Coli che so esssere saprofita dell'intestino?
Grazie

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
E' un tampone normale che non necessita di alcuna terapia. La flora saprofita e' quella che alberga di solito in vagina normalmente, i lattobacilli servono a mantenere il ph acido, quindi sono protettivi, nessun problema per i leucociti
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"