Utente
Buon Giorno,

sono una signora di 53 anni, purtroppo ho un problema ricorrente,da 3 anni nel periodo primavera/estate, (quindi il problema è insorto per tre volte) una delle ghiandole di bartolin si infiamma,mi sono sempre curata con antibiotici(per 12 gg.)poi aspirazione del pus per le prime due occasioni. volevo chiedervi, se è possibile guarire usando la medicina omeopatica,se si mi potreste dire quali?ve ne sarei infinitamente grata visto e considerato il fatto che ultimamente ho dovuto prendere molti antibiotici, antinfiammatori e anche cortisone per altri problemi e ora non so più come fare.

Cordiali Saluti

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
0% attualità
12% socialità
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Non sono a conoscenza di terapie omeopatiche di dimostrata efficacia per il trattamento di questa patologia. Poiché ha avuto episodi ricorrenti, mi sembra indicato l'intervento di asportazione della cisti della ghiandola del bartolino.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it