Utente
Buongiorno,
ho un problema da sottoporvi.
Non ho usato nuvaring per 3 mesi Fine Agosto, Settembre, Ottobre per “disintossicazione” visto che era un anno che lo prendevo, riprendo ad utilizzarlo il 15 Novembre.
Nel periodo di ovulazione (che nn ci dovrebbe essere) ho sentito dei dolori mostruosi, sabato mi sono arrivate le mestruazioni dolorosissimi con perdite di sangue molto abbondanti (mai capitato) e ho trovato “sull’assorbente” un (non so come chiamarlo) fagiolo dalla grandezza di 2/3cm di colore pelle.
Cosa può essere?
Può essere stato un aborto? Nel senso che forse ero in attesa già in ottobre (senza saperlo perché cmq ho avuto le mestruazioni, molto leggere ma il periodo era giusto) e mettendo il nuvaring a novembre ho fatto un casino?
Ci sono degli esami che possano diagnosticare se ho avuto degli aborti in precedenza?
Rimango in attesa di Vs. graditissima risposta, grazie

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
8% attualità
12% socialità
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Non può aver indotto un aborto introducendo il Nuvaring. Non ci sono esami per stabilire se ha avuto aborti in passato. Le consiglio di eseguire una visita ginecologica ed un'ecografia transvaginale per stabilire la cause dei dolori e del flusso mestruale abbondante.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it