Utente
Egr. dottore,
mia moglie ha 31 anni ed è reduce del 3* aborto. 6 anni fa abbiamo avuto una bambina con una gravidanza meravigliosa. Oggi non riesce a portare a termine la gravidanza. Dopo due aborti all'ottava settimana ha effettuato tutti gli esami per la poliabortività al Policlinico di Bari (siamo pugliesi) ed è risultata positiva agli ANA 1:1280. Nessun altro valore fuori norma:

qf-pcr dell'embrione del secondo aborto : tutto nella norma
isteroscopia,ecografia,colposcopia: negativo
test hpv : negativo

Nella norma i seguenti esami:
esami urine,urinocoltura,antibiogramma;
funzionalita' renale 24h (proteinuria 24h)
emocromo con conta piastrinica;
test di coombs indiretto;
glicemia, emoglobina glicata,azotemia,uricemia,elettrolitemia;
curva insulinemica; curva da carico di glucosio; GOT, GPT, yGT, biluribina totale;
marker epatite A,B,C;
anticorpi toxoplasma,cmv,antirosolia,anticorpi herpes;
pcr; vdrl; tpha; omocisteina;
ldh; tsh; ft3; ft4; ab anti tp o; ab anti tbg; tireoglobulina;
FSH;LH, PRL, E2, PG ,testosterone, dheas.

SCREENING TROMBOFILIA (tutto negativo):
tt;pt;ptt;fibrinogeno;antitrombina funzionale,
fattore viii;fattore xii
proteina c funzionale;proteina s libera funzionale
resistenza alla proteina c attivata
resistenza alla proteina c attivata v modificato
antifosfolipidi in fase solida 4 determinazioni
studio LAC
mutazioni genetiche di:
-protrombina (g20210a)
-mthfr (c677t)
-mthfr (a1298c)
-fattore v leiden

Infine NEGATIVI i seguenti autoanticorpi:
ama;ema;aga;asma;ac lkm;ab anti DNAn;ab anti ena;ab anti ccp;anca;ab anti asca.


Di seguito solo ciò che è risultato positivo:
ANA : POSITIVO 1/1280 PATTERN NUCLEARE SPECKLED
AUTOANTICORPI ANTI RIBOSOMI: POSITIVO 11,92

TAMPONE ENDOCERVICALE COMPLETO:POSITIVO UREAPLASMA UREAL. C.B. >10.000 SENSIBILE A DOXICICLINA, JOSAMICINA ECC.


SCREENING TALASSEMIA:EMOGLOBINA A1+A2: 94,7; EMOGLOBINA A2: 5,3

L'infezione è stata curata con Bassado, ed al controllo, prima del 3* aborto il tampone ha dato esito negativo.

Quindi credo che l'unica nota stonata siano gli antinucleo.

Prima del terzo tentativo ha assunto Lederfolin e aspirinetta tutti i gg per 4 mesi, ma purtroppo 3* aborto alla 5 settimana(uovo cieco). Cosa dobbiamo fare?? Provare con il cortisone o mollare? Ho paura di vedera soffrire ancora. Che possibilità ci sono di riuscita con questa terapia? Grazie!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia cortisonica è indicata,magari con prednisone dopo la documentazione del BCF con eventuali riduzioni tra la 18^- 24 ^ settimana.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta. Lei quindi ritiene che non sia troppo tardi iniziare il cortisone intorno alla 6* settimana? Purtroppo con l'ultimo aborto tutto è terminato prima che il battito fosse visibile! Lei pensa che comunque la causa dei fallimenti sia da attribuire agli ANA? Oppure dobbiamo cercare un'altra causa?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il dato più evidente è quello degli ANA.
Il cortisone va assunto dopo la documentazione del BCF.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI