Utente 489XXX
Buongiorno, volevo sapere se l’assunzione di chitosano può in qualche modo interferire con l’efficacia di nuvaring.
Ci sono dei medicinali o delle erbe che possono ridurne l’efficacia ? Se si, quali sono ?

Uso nuvaring da 3 anni finora senza nessun problema. Però la scorsa settimana dovevo togliere l’anello venerdì ma già giovedì avevo delle perdite di sangue.
Può succedere che le perdite si presentino anche prima di togliere l’anello ? In genere mi sono sempre comparse 2/3 giorni dopo.

Secondo voi dovrei provare a fare un’interruzione di nuvaring (finora non ho mai fatto interruzioni) ? Per quanto tempo ?
Io vorrei provare anche per verificare se le mestruazioni avvengono in modo naturale e normale oppure se non compaiono per un lungo periodo, però se questa settimana non lo inserisco e per esempio lo inserisco poi di nuovo a dicembre, per quanto tempo devo usare un altro metodo contraccettivo? Solo 1 mese o anche dopo ?
L'utilizzo di nuvaring per tanto tempo senza interruzioni può portare a lungo andare problemi di fertilità ?
Scusate per tutti questi dubbi
Vi ringrazio molto per le vostre cortesi risposte
Saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L' anello vaginale ha il vantaggio che gli ormoni vengono assorbiti dalla mucosa vaginale,quindi non risente del vomito o diarrea.Per quanto riguarda i farmaci il discorso è identico ai contraccettivi orali,per i farmaci che potrebbero interferire a livello epatico.Il comportamento,per il resto, è identico a tutti i contraccettivi ormonali.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Quindi posso prendere il chitosano senza problemi di alcun tipo ?
Mi può dire quali sono i farmaci che potrebbero interferire con la contraccezione ?
grazie

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In particolar modo alcuni ANTIBIOTICI ed alcuni PSICOFARMACI.SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI