Utente
Gentilissimi dottori, vorrei chiederVi un parere.
Io ho 28 anni e mio marito 30 è da circa 1 anno che cerchiamo un bimbo, io a dicembre 2006 ho smesso la pillola. Mi misuro la temperatura basale da Aprile 2007 e abbiamo rapporti mirati da 6 cicli oramai, ma ancora niente. Ora mi domando è ancora troppo presto per preoccuparsi? Questa settimana mio marito farà l'esame del sperma. E lunedi 17 abbiamo la prima visita presso il centro di infertilità di coppia a CastelFranco V.to. Mi hanno detto che la pillola può provocare un abbassamento del dosaggio ormonale. E' vero? e come si può rimediare.
Grazie fin d'ora per le Vostre risposte

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La pillola è un metodo di controllo delle nascite del tutto reversibile, quindi stia tranquilla. Si affidi alle cure del centro di infertilità, le faranno fare una serie di esami per capire come mai la gravidanza tarda ad arrivare.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi