Utente
Buongiorno, visto il vs ottimo servizio vorrei chiedervi un aiuto.
Sto assumendo Miranova da quasi un anno. Questo mese e anche 5 mesi fa mi si sono presentate le mestruazioni da sospensione durante l'assunzione delle pillola, proprio una settimana prima rispetto a quando mi sarebbero dovuto venire. Come mai?
La mia paura è che non sia troppo leggera per me o che ci volgia una trifasica? Non ho assunto altri farmaci se non FANS, non ho avuto vomito.
Ho avute scariche intestinali ma quando erano passate ormai 6-7 ore dall'assunzione della pillola.
La mia ginecologa dice che sono cose che possono capitare. ma perche?
Io mi devo sentire tranquilla anche nella pausa di sospensione anche se il ciclo in relatò mi è già arrivato?
Vi ringrazio per l'attenzione e spero vivamente in un vs risposta.
Saluti.

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

52% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
leggo per caso la sua richiesta, rimasta inevasa. Ciò forse è dovuto al fatto che lei non ha dato informazioni sufficienti.
le consiglio quindi di ripetere il quesito considerando (da estranea al problema..) i dubbi che sono venuti a me:

1) lei parla di sospensione (durante l'assunzione) e ciò per me significa la normale settimana di pausa-pillola. Il dubbio è che invece, in questo caso lei abbia sospeso per un tempo maggiore l'assunzione; è così o no?

Come mai parla di una settimana prima? Si riferisce forse a dei piccoli spot sempre nel corso dell'assunzione della pillola?

Certo piccole perdite sporadiche possono esserci (spot), ma se se la cosa continua nel tempo, andrebbe forse valutata dal suo medico, la possibiltà di cambiare l'anticoncezionale.

L'uso di FANS in genere non interferisce con l'assunzione della pillola; però se lei ha fatto uso di molti antiinfiammatori potrebbe aver avuto ripercussioni sulla coaugulazione. Controlli eventualmente questo aspetto.

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente
Lei è stata veramente gentilissima,
avevo ormai perso le speranze...
Il mio è stato prorpio come un ciclo che si è anticipato di una settimana mentre stavo ancora assumendo la pillola.
Non ho mai sospeso piu di una settimana, cioè la tipica settimana di sospensione nè assunto farmaci che potessero interafire.
Non era semplicem spot ma proprio perdite da ciclo normale con tipici dolori da ciclo.
Ed infatti martedi ho preso l'ulitma pillola, il ciclo vero mi sarebbe dovuto venire ven ma ho avuto solo perdite meno abbandanti della settimana prima..mah...
Non capisco, forse è il dosaggio che non fa per me?
Ppoi potrebbe avvenire l'ovulazione in questa settimana? (visto che ora non ho piu perdite ma non sto assumendo la pillola perche sono nella settimana di sospensione-pillola).
E poi quando la riinizio a prendere, mercoledì, sono protetta?
Mamma mia, che dubbi, la rngrazio per l'attenzione...

[#3]  
Dr. Agnesina Pozzi

52% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla, per cominciare!...
tenga però presente che nessun anticoncezionale è sicuro al cento per cento, come certo le avrà detto il medico che gliel'ha consigliato. Per maggiori informazioni, per chiarire dubbi o perplessità, tenga anche presente che nella sua città dovrebbero essere attivi i consultori, dove di solito c'è personale altamente preparato e disponibile. Ripeto, se si presenta la mestruazione (e non piccole macchie) andrebbe innanzitutto fatta una visita di cntrollo e poi valutata l'eventualità di aggiustare il dosaggio ormonale, che potrebbe essere insufficiente.

Come lei immagina, fornire consulti via internet non offre amcuna garanzia e solo una valutazione diretta e il colloquio col suo specialista potrà soddisfarla pienamente.
La saluto e mi scuso se non posso fare di meglio.
Cordialmente

[#4] dopo  
Utente
Lei è stata veramente gentilissima, magari fossero tutti così i medici...La mia ginecologa l'ho sentita e miha detto di stare tranquilla e se dovesse accadere cosi tutti i mesi allora bisognerà cambiare dosaggio...
La ringrazio ancora tanto per la Sua disponibilità!!!