Utente

buonasera,
ho 33 anni e desidererei avere un figlio. Per questo, su consiglio della ginecologa, ho effettuato un test per per vedere se ho contratto la rosolia.
Premetto che so di aver contratto la rosolia da piccola e, comunque, intorno ai 13 anni mi sono vaccinata.
Nonostante ciò, questi i risultati delle mie analisi:
IgG 15 UL/ml (negativo se inf. a 5, dubbio tra 5 e 10, positivo se sup. a 10)
Igm: inferiore a 0,6 (negativo se inf. a 0,6)
la mia ginecologa mi ha detto che il valore di IgG è molto basso e dobbiamo valutare se fare un nuovo vaccino, ma forse sono una persona che non "reagisce" ai vaccini.
Come devo valutare questa situazione?
Grazie

[#1]  
Dr. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Test positivo se superiore a 10 UL/ml.
Risultato 15 UL/ml.
Interpretazione: positivo (ovvero protezione).
Non ocorre alcuna vaccinazione, secondo il mio modestissimo parere.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Volevo solo precisare, in quanto me ne ero scordata nella precedente risposta, che nei risultati dell'analisi, sotto al valore delle IgG è riportata anche la seguente frase: "Un basso valore IgG anti Rosolia non è indice sicuro d'immunizzazione".
Non so se la frase si riferisce al mio caso particolare o se viene inserita in tutti i risultato delle analisi..
Grazie per l'attenzione,

[#3]  
Dr. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
A rigor di logica, il "basso valore" sarebbe da riferirsi al "range" fra 5 e 10 UL/ml. Se il risultato supera i 10 UL/ml, il test è da ritenersi positivo.
Comunque, può ripeterlo a distanza di tempo (almeno 3 settimane) e verificare il nuovo risultato.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli