Utente
sono una ragazza di 20 anni e scrivo a causa di una preoccupazione che mi perseguita. Sono fidanzata da 5 anni con un ragazzo e da qualche mese abbiamo iniziato ad avere rapporti completi, sempre protetti. Qualche settimana fa, ho iniziato ad avvertire fastidio , bruciore e prurito a livello vulvare pertanto mi sono rivolta alla mia ginecologa la quale mi ha diagnosticato una vaginite. Ho assunto flukimex per tre giorni ( primo, quarto e settimo) , spalmo ogni sera sertaderm, ho usato un ovuli di cui non ricordo il nome e assumo regolarmente bioenterum tutte le mattine. Nel ventinovesimo Giorno di ciclo (3 Maggio) ho notato quel muco pre mestruazioni di uno strano colore, precisamente rosa. La sera dello stesso ho avuto le prime perdite della mestruazione. Il giorno dopo (4maggio)mi sono arrivate puntualissime le mestruazioni di un rosso molto vivo accompagnate da dolori intensi e crampi addominali ( ogni mese e' cosi). Il problema e' che fino a sabato (5maggio)erano abbondantissime ma già da domenica(6 maggio) mi ritrovo solo con poca perdita. Il mio ciclo e' sempre stato regolarissimo (30giorni) e le mestruazioni durano dai 4 ai 5 giorni con flusso medio e colore vivissimo. Adesso la mia preoccupazione , leggendo su internet e' che possa trattarsi di "false mestruazioni". Ma potrebbe essere semplicemente uno"sballo ormonale" dovuto ai medicinali assunti? E avendo sempre usato precauzioni,senza nessun incidente di percorso, potrebbe aversi lo stesso una gravidanza?
Visto che sono una tipa molto ansiosa e che si suggestiona velocemente, potrei fare un test nonostante ancora ci sia sangue? L'ultimo rapporto l ho avuto due settimane fa! Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Da come riferisce i fatti, si è trattato di un ciclo normale (con caratteristiche diverse), quindi ritengo non vi sia alcun rischio di gravidanza. Può fare il test, ma lo troverà sicuramente negativo
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celerità della risposta. Ho fatto il test in mattinata e il risultato e' stato,come da Lei previsto, negativo. Se fossero state false mestruazioni , l'esito sarebbe stato certamente diverso, giusto?

[#3] dopo  
Utente
Salve dottore,da qualche giorno ho gonfiore addominale ben visibile, spesso vado ad urinare e mi capita di non riuscire a trattenere la Pancia che risulta essere anche dura.Avverto dolore al basso ventre e all imbocco dello stomaco se vi esercito pressione. Il mio dubbio ora e' che si tratti di una gravidanza pertanto le chiedo se mi consiglia di rieseguire il test. Non vorrei che il precedente sia stato fatto troppo presto.

[#4]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ritengo che i sintomi riferiti non siano specifici di gravidanza, ma se le occorre per sua tranquillità esegua un dosaggio delle betaHCG
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#5] dopo  
Utente
Mi ritrovo a ringraziarLa nuovamente. Test rifatto: negativo! :)Cordiali saluti!