Utente
Gentile dottore
volevo chiedere un info. riguardo questo programma, innanzitutto sono una nuova nel forum ho passato 5 anni di omologhe fallite, e ora sono passata all'eteroga. il problema è questo, contatto un centro estero per l'ovodonazione, a fine aprile, iniziamo con la pillola il 26/4 e devo smettere il 31/5 insieme alla donatrice, il 12/5 chiamo per sentire come procede con la donatrice, mi dicono che tutto sotto controllo e che sta aspetando il ciclo per iniziare con la pillola.
sospetto che qualcosa non va , mancano solo 15 giorni per poi iniziare con la stimolazione, allora ricontatto il centro e dico ma siete sicuri che potete sincronizzare la donatrice con me in breve tempo? mi rispondono che loro usano questo metodo: la donatrice ha smesso con la pillola adesso le arriva il ciclo, e poi le diamo il progesterone perchè serve agli ovociti e nell'arco di 10 giorni le arriva ancora il ciclo e così sarete in perfetta sincronizzazione
le chiede se esiste un protocollo che inizia con la pillola, poi interruzione di pillola (mestruo) e 10 giorni di progesterone poi il mesruo e stimolazione?
Monia

[#1]  
Dr.ssa Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Monia,
Ogni centro ha una sua organizzazione e modalità diverse di sincronizzazione tra donatrice e ricevente. quello che le hanno proposto e' plausibile , ma importante e' che lei sia ben seguita in Italia per essere sicura che la sua preparazione endometriale sia buona e che l'endometrio sia ottimale prima della partenza. Ci sono alcuni centri esteri che non si preoccupano troppo .
il ginecologo che la segue in Italia dovrebbe darle un supporto in tal senso.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie infinite Dottoressa per la gentile risposta, per l'endometrio andrò dalla mia ginecologa, farò come dice lei.
sono rimasta perplessa dalle telefonate contraddittorie, prima dicono che aspetta il mestruo per prende la pillola
poi la seconda telefona mi dicono, no. ha smesso con la pillola e con l'arrivo del secondo mestruo prende il progesterone ( quindi a cosa serve la pillola se non fanno riposare le ovaie, provocano ciclo per darle il progesterone e viene di nuovo una altro ciclo.
forse mi hanno risposto in modo superficiale perché non c'è nessuna donatrice, e hanno ovuli congelati.
Monia Ennahri.

[#3]  
Dr.ssa Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
Si accerti tramite la sua ginecologa di essersi affidata ad un centro affidabile e di fiducia. Inoltre e' corretto che lei sappia prima se il ciclo verra' eseguito con ovociti freschi o criconservato: tenga conto che gli esiti non sono uguali, nonostante quello che il centro possa dire. E' di gran lunga preferibile utilizzare ovociti freschi ed eventualmente crioconservare dopo l'inseminazione, i suoi embrioni per un eventuale, successivo transfer se il primo tentativo non dovesse avere successo.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per il tempo dedicato a noi,
seguirò il Suo consiglio.
Monia.