Utente
Salve, ho 22 anni e l'ultima mestruazione è cominciata il 01/03/2008 quindi ho un ritardo del ciclo di circa una settimana. Siccome da più di un mese sto assumendo antibiotici per le placche sulle tonsille, dapprima facendo 2 cicli di 6 giorni di antibiotico per via orale e nello specifico Augmentin, non avendo grossi risultati ora sono alla 10ma iniezione di Rocefin 1g. Inoltre, in concomitanza con gli antibiotici, ho seguito anche una cura per un infezione vaginale da funghi, usando quindi il detergente intimo Micostop ad ogni lavaggio, 5 lavande vaginali Meclon 1000, 2 ovuli Sertadie a distanza di 3 giorni l'uno dall'altro, 3 compresse di Diflucan (che ha assunto anche mio marito) e 6 applicazioni di Clomirex gel. Ora, dopo tutta questa lista incredibile di medicinali, siccome dall'ultima mestruazione io e mio marito abbiamo avuto soltanto due rapporti usando i preservativo, è possibile che ilritardo sia dovuto dai medicinali?
Fiducisa in una vostra risposta vi mando i miei più sinceri saluti.
A.D.

[#1]  
Dr. Marcello Pinna

20% attività
0% attualità
0% socialità
()

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere un fattore legato allo stress ma sarebbe utile una ecografia pelvica

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Marcello Pinna,
grazie mille per l'aver preso in considerazione il mio problema, per fortuna però oggi ho avuto il mio ciclo quindi penso sia tutto risolto ormai. Rinnovandole i miei ringraziamenti, le mando i miei più cordiali saluti.
A.D.