Utente
Ieri sono andata dalla ginecologa è mi ha consigliato la fiv/icsi, in quanto è inutile aspettare visto che la nostra è un'infertilità inspiegata.
E' proprio necessario? conviene farla in italia o all'estero? quali sono le sostanziali differenze? per favore datemi un consiglio non so proprio cosa fare. Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Giambersio

28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
per infertilità inspiegata od idiopatica si intende una infertilità
di cui non si riesce a conoscere la causa. In questi casi sia la valutazione del partner femminile che di quello maschile risulta perfettamente nella norma e non si riesce ad individuare alcuna anomalia. Se questo è il suo caso e se l'infertilità data da diversi anni può esserci una indicazione al ricorso di tecniche di procreazione assistita (FIVET). Per quanto riguarda la scelta della struttura ove, eventualmente, eseguire tale trattamento può chiedere consiglio al suo ginecologo considerando che nella sua città operano strutture molto efficienti e qualificate.
Cordiali saluti

Dr. A. GIAMBERSIO
www.ambulatoriodiandrologia.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio e le invio i risultati delle mie analisi. Mi può indicare la struttura più indicata?

Analisi del 19/05/05 - TSH 1,90 (0,25-3,00) FT3 3,6 (2,6 – 5,8) FT4 16,5 (6,1 – 18,0) - Ab anti tireoglobulina 3900,0 (fino a 70) - Ab anti perossidasi 185,0 (fino a 30) - Ab anti microsomiali 66,00 (inferiore a 509
Analisi del 13/09/05 - Glicemia 72 (60-110) calcemia 9,3 (8,1-10,4) - Ama: ab anti mitocondri assenti (<1:20) - Ana : ab anti nucleo 1:40 (<1:40) - TSH 1,80 (0,25-3,0) FT3 3,4 (2,6-5,8) FT4 11,6 (6,1-18,0) - Insulina 2,6 (2,0-20,0)
Analisi del 20/03/06
FSH 3,2 - LH 1,6 – ESTRADIOLO 25,0
Analisi del 21/02/08
TSH 0,35 (0,25-5,0) FT3 4,94 (4,0-8,3) FT4 15,76 (9-20)
Analisi del 19/03/07
Ovaio ab assenti

Referto Day Hospital del 2007
Ciclo ovulatorio con lieve insufficienza luteale – tsh soppresso (paziente in terapia con Eutirox)
Profilo microbiologico negativo. Presenza di alcune plasmacellule alla biopsia endometriale. Assenza di patologie espansive endocavitaria isteroscopicamente evidenziabile. Piccolo mioma uretino sottoserioso/intramurale - 26/05/07 3° giorno del ciclo
Prelievo del 26/05/07
Prolattina 12,7 fase follicolare 2,1-22,5
lh 6,9 2,6-12,1
fsh 13,6 2,0-11,6
estradiolo-17 beta 56 20-260
progesterone 0,5 0,1-1,4
testosterone 0,1 0,2-0,8
androstenedione delta-4 0,6 0,4-3,0
dhea-s 107 45-270
17alpha-oh-orogesterone 0,3 0,4-4,3
ft3 3,1 (2,1-4,7) ft4 18,3 (7,7-18,6) tsh 0,09 (0,30-4,0)
ca125 13 (0-35,0)

prelievo del 04/06/07
lh 8,4 - fsh 4,2 - estradiolo-17 beta 142 - Progesterone 0,3
prelievo del 13/06/07 (flusso mestruale successivo 20/06/07
prolattina 22,4 (2,1-22,5)
progesterone 8,0 fase follicolare 0,1-1,4 fase luteinica 2,0-21,0

Referto citopatologico del 05/06/07
Negativo per lesione intraepiteliale o malignità. Preparato adeguato per la valutazione e rappresentativo della sede anatomica in esame
Referto istologico
Frammenti di endometrio follicolinico. La colorazione con Giemsa ha mostrato alcune plasmacellule
Isteroscopia
Canale cervicale: regolare - Ismo: regolare – Cavità: regolare – Mucosa: normale
Osti tubarici: Visibili e pelvi

POST COITAL TEST
Muco cervicale
Quantità 3=>0.3ml
Viscosità 3= muco normale preovulatorio
Leucociti 2= da1 a 10 cellule/cm
Spinnbarkeit 3= >di 9 cm
Cristallizzazione 3= rami terziari e quaternari
Ph del muco cervicale 2= 6,0 – 7,0
PCT
Pool vaginale Pool Endocervicale
Spermatozoi x campo (400x) 80 Spermatozoi x campo (400x) 80 >10spermatozoi/CM
Validità progressiva 0 Validità progressiva 35
Lenta progressiva 10 Lenta progressiva 15
Stazionaria 20 Stazionaria 10
Immobile 70 Immobile 40
Isterosalpingografia del 06/10/05
L’utero appare antero-latero versionew sx in buona parte riducibile. La cavità ha forma lievemente allungata e di ampiezza regolare. Le trome s’iniettano agevolmente, presentano modesti esiti di salpingite presso il tratto distale ma conservano buona pervietà all’ostio addominale. Alla osservazione di controllo si rileva mezzo di contrasto libero in peritoneo. Presenti segni di flogosi pelvica.


Analisi del 01/04/08
Proteina c reattiva 0,054 inferiore a 0,5 - Fattore reumatoide 6,5 inf. 14
Tireotropina tsh 0,623 0,27-4,2 - Anticorpi anti tireoperossidasi 86,38 0-34

Elettroforesi proteica
Proteine totali 7,2 (6,0-8,0) - Albumina/globulina 1,35 (1,20-2,20) - Albumina 57,4 (55-68)
Globulina alfa1 3,8 (2-4)
Globulina alfa2 8,8 (7-10)
Globulina beta1 4,8
Globulina beta2 4,9
Globulina gamma 20,3 12-20

Ana test imm.fluorescenza indiretta inferiore a 1/40 inf. 1/40

Anticorpi antifosfolipidi screening
IgG 4,9 inf. 10 - IgM 7,1 inf. 10 - Ant. Anti transglutaminasi tissuale 9,0 inf. 20

Laparoscopia del 2006 : tube pervie


Liquido seminale
Volume 2.6 ml Apetto: omogeneo Colore: lattescente Viscosità: Normale Fluidificazione (in minuti): <=15 ph: 7.8
Numero di spermatozoi/ml: 110x10
Validamente progressiva 66% - Lentamente progressiva 11% - Stazionaria (in situ) 13% - Assente (immobili) 10%
Esame a fresco: rare cellule tonde nucleate
Test di vitalità= spermatozoi vitali - Mixed antiglobulin reaction: negativo
Spermatozoi normali 33% - Testa amorfa 49% - Residuo citoplasm. 2% - coda 2% - patologia acrosoma 14%



[#3] dopo  
Utente
mi scusi, ma che io abbia una tiroidite autoimmune non crea alcun problema?

[#4]  
Dr. Antonio Giambersio

28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
la tiroidite autoimmune, nel suo caso specifico, non può determinare
alcun problema sulla fertilità in quanto è in fase di compenso
metabolico e Lei è in terapia sostitutiva con Eutirox.

Se va al sito dell'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' troverà l'elenco dei centri accreditati in Italia che sono autorizzati ad eseguire tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA)
http://www.iss.it/rpma/cent/index.php?anno=2008&lang=1&tipo=6

Cordiali saluti
Dr. A. GIAMBERSIO
www.ambulatoriodiandrologia.it

[#5] dopo  
Utente
come è possibile non avere alcun problema ed essere infertile? Non era consigliabile provare prima con l'iseminazione artificiale? Con la Fiv/icsi ci sono buone possibilità? Grazie e mi scusi