Utente
Buongiorno, avrei bisogno un parere gentilmente. Ho 25 anni e assumo su prescrizione del medico di base il Diane da circa 4 anni e mezzo per broblemi di acne. L'unico effetto collaterale che ho avuto in questo periodo è stata la ritenzione idrica, ma per il resto assolutamente nulla e in più la pelle è perfetta. Ho fatto due giorni fa una visita ginecologica nella quale la ginecologa ha constata il buono stato di salute delle ovaie e del collo dell'utero . Tuttavia la ginecologa mi ha consigliato l'assunzione dal prossimo mese di una nuova pillola, "ginoden". Vorrei sapere questa pillola è curativa x l'acne come il diane? l'unica differenza che hanno è il dosaggio ormonale? Visto che il Diane non mi ha mai fatto nulla, il passaggio a una pillola con dosaggio ormonale minore mi può causare seri problemi?. La mia paura è di assumere la nuova pillola e di vedere la mia pelle cambiare, il motivo principale per il quale sono disposta ad assumere ormoni è solo la pelle....Ha anche efficacia anticoncezionale?Grazie mille

[#1]  
Dr.ssa Monica Calcagni

28% attività
4% attualità
12% socialità
ARCE (FR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
CARA SIGNORA,
LA DIFFERENZA TRA LE DUE PILLOLE E', OLTRE IL DOSAGGIO DI ESTROGENI, IL TIPO DI PROGESTINICO. IL DIANE NON HA L'INDICAZIONE COME CONTRACCETTIVO E HA UN DOSAGGIO DI ESTROGENI TROPPO ALTO. SONO D'ACCORDO CON LA SUA GOINECOLOGA NEL PROPORLE DI CAMBIARE PILLOLA E PASSARE A QUALCOSA DI PIU' LEGGERO E PIU' FISIOLOGICO. L'ACNE NON DOVREBBE TORNARE.
TRANQUILLA.
SALUTI CORDIALI
Cordiali saluti
Dott.ssa Monica Calcagni