Utente
Buonasera,
scrivo perchè ho un dubbio da un paio di giorni e mi servirebbe la vostra consulenza. Io e mio marito stiamo cercando di avere un bambino. L'ultimo ciclo l'ho avuto il 13 luglio. Il giorno 12 agosto ho fatto un test di gravidanza. Dopo i canonici 3 minuti di attesa, non era presente la linea che attestasse la gravidanza. Dopo però una mezz'oretta è apparsa questa linea molto sottile, ma colorata. Preciso che il mio ciclo è irregolare e gli ultimi cicli che ho avuto , dopo la sospensione della pillola, sono stati di 50, 24, 23, 26, 27, 34, 35, 29 20 (durate solo un giorno), 33, 29, 36, 35, 34 giorni. Quando ho fatto il test erano perciò passati 30 giorni dall'ultimo ciclo. Ora la domanda che ci assilla, è possibile che il test possa essere positivo? Forse è stato fatto troppo presto? O non dobbiamo farci false illusioni? Quando posso rifare il test visto i miei cicli irregolari e visto che ad oggi non è ancora comparso il ciclo? Mi conviene fare il prelievo e le beta HCG?
Ringrazio per avermi ascoltato e spero di avere presto una risposta, per me molto importante, lo desideriamo tanto.
Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ESEGUA un dosaggio delle betaHCG che è molto più attendibile.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto la ringrazio per la risposta così tempestiva. Per le Beta HCG dovrò aspettare dopo ferragosto. Quello che volevo cercare di capire è se la seconda linea nei test di gravidanza compaia solo nel caso in cui ci sia l'ormone hcg oppure se possa comparire anche per altri motivi, considerando il fatto che è apparsa dopo una mezz'oretta.
Grazie ancora, anche per l'imbocca al lupo!

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ci potrebbero essere delle gonadotropine simili che danno una "falsa positività",ecco il motivo del dosaggio delle betaHCG e non delle HCG.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, le auguro un buon ferragosto e le farò sapere quanto prima i risultati delle beta HCG così che mi possa dare il suo parere.
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Attendo.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Buonasera,
come da lei consigliatomi ho fatto le beta hcg plasmatiche. Ho ritirato i risultati che sono 138,5 (valori di riferimento 1-3 s.g. 16-4870, 3-4 s.g.:1110-31500).
Che ne dice?
La ringrazio in anticipo per la cortese attenzione.
Cordiali saluti.

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quindi è positivo,bisogna datare in maniera corretta con un esame ecografico l'esatto periodo gestazionale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore,
le scrivo per avere nuovamente un suo parere. Ho chiamato il ginecologo lunedì, poichè prima era in ferie. Mi ha dato appuntamento all'8 settembre. Essendo molto apprensiva ho deciso di rifare le beta hcg plasmatiche(l'ho fatto in un altro laboratorio). Ho preso il risultato che mi dice che la concentrazione è di 5651 mUI/ml
Valori di riferimento:
3-4 sett da 9 a 130
4-5 da 75 a 2600
5-6 da 850 a 20800
6-7 da 4000 a 100200
7-12 da 11500 a 289000
ecc..
Considerando che il 18/8 il valore era di 138,5 secondo lei va bene l'aumento che ho avuto?
A che settimana sarei?
Ho notato gli slip bagnati (di nessun colore però) e pulendomi noto presenza tipo di muco, oggi un pò rosato. Va tutto bene? E' normale?
La ringrazio per la sua consulenza!

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dal valore delle betaHCG,l'epoca della gravidanza dovrebbe all'incirca 6 settimane.
Ma la datazione più precisa avverrà dopo la prima ecografia.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno,
mi rincresce dovervi disturbare nuovamente, ma ieri ho notato qualcosa che mi ha fatto un pò preoccupare. Pulendomi, dopo aver urinato, ho notato sulla carta igienica una striscia di muco color marrone. Cos'è ? Sono preoccupata, come le dicevo ho la visita l'8 settembre.
E poi volevo sapere se è normale che da due giorni soffro di giramenti di testa.
Ringrazio per la sempre cortese attenzione.

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1) Non si deve preoccupare potrebbe essere la fase d'impianto della gravidanza.
2)Deve controllare sideremia e ferritinemia potrebbe trattarsi di una anemia sideropenica(da carenza di ferro).
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
le scrivo perchè ieri sono stata dal ginecologo, che non mi ha dato buone notizie. Ha fatto un'ecografia transvaginale e si è evidenziata la camera gestazionale di 38 mm, ma al suo interno non era presente l'embrione. Ieri sarei dovuta essere all'inizio dell'ottava settimana. Il medico mi ha detto che molto probabilmente l'embrione si è fermato nel suo sviluppo e mi ha dato appuntamento a lundì prossimo per fare un'altra ecografia per verificare se vi è la presenza di embrione. Dice che in rari casi può accadere che lo sviluppo embrionale sia successivo. Stanotte però dopo un rapporto con mio marito, andando in bagno ho trovato sulla carta perdite di sangue. Penso che ormai le speranze siano finite. Secondo lei? Può essere possibile non vedere l'embrione, ma essere presente?
La ringrazio per l'attenzione
Cordiali saluti!

[#13]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Forse stiamo parlando di GRAVIDANZA ANEMBRIONATA(uovo bianco).
Può succedere che non si formi l'embrione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, non so come ringraziarla per le sue risposte, sempre così tempestive. Grazie.
Ho bisogno però ancora del suo aiuto, del suo parere. Ieri sono ristata dal ginecologo. E sorpresa, nuova ecografia, l'embrione c'è è di 1.05 cm e ha il cuoricino che batte. Può immaginare come mi sia sentita. Solo che ora, sia io che mio marito, abbiamo paura. Il ginecologo dice che dobbiamo solo ipotizzare che il concepimento sia avvenuto 15-20 gg dopo. Ma come è possibile? Allora ciò vorrebbe dire che il test ha rilevato l'ormone dopo 5 giorni all'incirca dal concepimento. E poi anche le beta non corrisponderebbero con le settimane. Sono molto spaventata, non è che l'embrione ha qualche problema? Mi può dare un suo parere? Gliene sarei veramente grata.
Le ricordo che ieri sarei dovuta essere con il calcolo dall'ultima mestruazione a 9 settimane.
Spero mi possa rispondere presto.
Grazie ancora!

[#15]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere un ritardo dell'ovulazione e quindi un ritardo dell'impianto endouterino.
A volte può succedere che siamo noi a non rilevare l'attività cardiaca,quindi non si deve preoccupare,l'importante è il controllo della crescita con i vari controlli ecografici.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, mi dispiace disturbarla nuovamente, ma avrei bisogno del suo parere. Sabato 27 dopo pranzo ho avuto un forte mal di pancia, seguito dopo una mezz'ora da tre scariche di diarrea. Quando ho avuto quel mal di pancia mi sono preoccupata, ma poi ho pensato fosse dovuto forse a qualcosa che avevo magiato. Solo che da un paio di giorni non avverto più i sintomi simpatici della gravidanza. Ossia non ho quasi più nausea e il seno non mi fa quasi più male. Considerando che l'ultima mestruazione l'ho avuta il 13 luglio e all'ecografia sono stata ridatata a due settimane indietro, mi sembra presto perchè i sintomi della gravidanza siano scomparsi. Mi da un suo parere? Gliene sarei grata, anche perchè la prossima visita ginecologica l'avrei il 16 ottobre. La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.

[#17]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
DEVE sottoporsi ad una ecografia!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI