Utente
Buonasera, mi chiamo Giorgia e ho 39 anni, oggi ho ritirato i risultati del Papa test e sono molto preoccupata.
Campione soddisfacente per la diagnosi
Fondo ematico
Alterazioni citopatiche suggestive per infezione o esiti da hpv
Cervicite
Opportuno controllo a 3 mesi dopo terapia.
Ho portato i risultati alla ginecologa che mi ha prescritto vari tamponi vaginali e il tampone vaginale papilloma virus hpv tipizzazione.
Farò i tamponi la prossima settima, quello che non ho capito è se è sicuro che io abbia l' hpv o se potrei avere una qualunque altra infezione
La ringrazio anticipatamente
Giorgia

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solitamente i citologi quando segnalano una alterazione da HPV (human papilloma virus) riportano la dicitura ; L-SIL (lesione intraepiteliale di basso grado) e si consiglia in questi casi la ripetizione dl PAPtest a 6 Mesi , in quanto potrebbe regredire spontaneamente .
Al massimo per eccesso di cautela si esegue una COLPOSCOPIA:
In caso di segni di infezione batterica (cervicite) si esegue un tampone cervicale.
Sono comunque due cose nettamente distinte, una virale (HPV ?) e l'altra batterica (clamidia , gonococco e chlamidia)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta. Come mai nel mio referto non mettono nessuna dicitura? Da quanto ho capito ho il virus ma non specificano il grado di lesione. E perché mi consigliano di ripetere l' esame a tre mesi e non a sei? Scusi se posso sembrare insistente, ma sono molto agitata, i tamponi li farò fra una settimana e non so quando mi daranno i risultati e l' attesa è la mia peggior nemica. La mia ginecologa è sembrata molto vaga e mi ha solo detto di fare i tamponi e poi si vedrà.
Mi scuso ancora e la ringrazio nuovamente.
SALUTI.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con la mia risposta ho voluto tranquillizzarla, nell'arco di 3/6 mesi non accade nulla di grave.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, innanzitutto la ringrazio.
Oggi ho finalmente ritirato i risultati dei vari tamponi.
Positivo alla gardnerella con relativo antibiogramma.
E fin qui ho capito, la cosa che non capisco è la seguente:
Hpv tipizzazione valori normali negativo
Nel campione di scrape è presente il genotipo hpv 6( basso rischio)
Quindi ho il papilloma virus ma i valori sono normali?
Secondo lei è opportuno effettuare una colposcopia o ripetere il pap test fra qualche mese? Le premetto che da visita ginecologica effettuata un mese fa non è risultato nulla di anomalo, ho effettuato anche un' ecografia transvaginale e anche quella tutto normale. La ringrazio in anticipo per la sua cortesia.
Saluti

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se l' HPV test si mantiene negativo non è indicata la COLPOSCOPIA, consiglierei la ripetizione delPAPTEST a distanza di 6 mesi dall'ultimo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio molto del Suo consulto
Saluti