Utente
Salve,
da una settimana ho un forte prurito nella parte esterna della vagina,accompagnato da rossore e bruciore.Ho notato anche che sul monte di Venere sono comparsi dei piccoli puntini rossi.
Sia io che il mio ragazzo abbiamo fatto un tampone circa un mese fa,che non ha evidenziato nessuna infezione.
Ho chiamato la mia ginecologa ma mi ha detto di aspettare che mi visiti e mi ha dato appuntamento ad ottobre!Dato che questa situazione è veramente fastidiosissima,vorrei sapere se avete un'idea di cosa può essere e se si può fare qualcosa almeno per alleviare un pò il prurito.
La ringrazio.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'eritema vulvare (arrossamento dei genitali esterni)potrebbe essere segno di allergia a indumenti intimi di fibre sintetiche e colorate,assorbenti,sostanze chimiche come gli ammorbidenti e i detersivi usati per la biancheria intima.
La valutazione clinica con un esame vulvoscopico,consentirà di redimere il dubbio.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI