Utente
Ho quasi 42 anni, ciclo regolare, non uso contraccettivi orali. Ho avuto il ciclo una settimana fa e oggi una perdita ematica improvvisa, di consistenza acquosa e piuttosto lieve ma mi preoccupa non essendomi mai successo. Ho un leggero bruciore e prurito quasi impercettibile. Vedrò il ginecologo per controllo annuale solo tra una settimana. Cosa posso fare nel frattempo ? Ho in casa Ganazolo ovuli vaginali. Ha senso prenderli ? può essere una semplice infiammazione anche dovuta a un periodo di stress ? Mille grazie per il vostro parere.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non sono d'accordo sull'uso del ganazolo trattandosi di un antimicotico.Magari una URINOCOLTURA,visto che ha parlato di perdite acquose.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Mille grazie. Farò certamente il controllo che mi suggerisce. In effetti mi capita di soffrire di cistite a volte ma questa perdita non era sangue nelle urine ma simile all'inizio o fine della mestruazione. Ad ogni modo dopo l'episodio di ieri oggi la situazione non si è ripetuta. Vedrò quanto prima il mio ginecologo. Ancora grazie e buona domenica.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI