Utente
Ho quasi 20 anni, ho avuto il menarca a poco più di 16 anni, quindi un po' tardi rispetto alla media. Sono sempre stata molto magra di costituzione e forse anche per questo il ciclo è molto irregolare e non si stabilizza (peso 46 kg, alta 163, ma sono in salute e mangio normalmente). Due anni fa sono andata a fare gli esami del sangue e un'ecografia pelvica, che non ha dimostrato alcuna problematica. Subito dopo sono andata da una ginecologa, per risolvere il fatto che il ciclo mi arrivasse dopo diversi mesi. Lei mi ha detto di aspettare a prendere la pillola(perchè ero e sono ancora vergine) e di tornare se avessi superato 8 mesi senza ciclo. Non ho mai superato questi otto mesi, ma continuo ad avere il ciclo molto irregolare e capita di rado avere due mesi attaccati. Il ciclo è medio\abbondante, doloroso le prime volte, ora molto meno, a volte con sintomi premestruali, a volte nemmeno mi accorgo del suo arrivo. Mi dura solitamente 6 giorni. L'ultima volta è stata a gennaio. Inoltre da un po' di mesi oltre a tanto stress, ho molti brufoli sul viso ed una eccessiva peluria, soprattutto sul viso, che mi sta preoccupando. Cosa potrei avere? Qual è il problema? Ho intenzione di andare da un nuovo ginecologo ma vorrei sapere anche una vostra opinione. Vi ringrazio!

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,

se la sua dieta è variata (comprende cioè i carboidrati) e la magrezza è costituzionale, l'assenza del ciclo può dipendere dalla sindrome dell'ovaio policistico. Senta il ginecologo per una diagnosi personalizzata del suo caso.
Nel frattempo le segnalo i seguenti articoli:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/451-ciclo-mestruale-e-alimentazione-amenorrea-da-dieta-e-sindrome-dell-ovaio-policistico.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/492-la-sindrome-dell-ovaio-policistico.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/574-l-amenorrea.html
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la sua risposta. Ho letto gli articoli, molto interessanti. Io ho una dieta varia, mangio tutto e soprattutto carboidrati. Faccio attività fisica, ma non eccessiva (esercizi di tonificazione, no cardio). Proprio la settimana scorsa ho avuto il ciclo, che mi è arrivato, dopo quattro mesi, proprio durante una visita dal dentista(ero molto agitata). Un anno fa, mi è accaduto che mi arrivasse di colpo, dopo mesi, quando ho preso l'aereo per un viaggio (era la prima volta). Io sono davvero confusa...Oltre che la sindrome dell'ovaio policistico se l'avessi, sarebbe in forma di iperadrogenismo, non avendo io il problema di obesità?

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Sì, la sindrome dell'ovaio policistico è molto varia come presentazione e può colpire anche donne magre e sportive.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi