La continuazione o é meglio far arrivare il ciclo

Buongiorno
Ho avuto operazione leep il giorno 1 giugno, e lo stesso giorno due ore dopo l' operazione sono dovuta ritornare in ps in quanto avevo emoraggia. Mi hanno ripassato il.laser cicatrizzante e inserito delle garze che in teoria dovevano sciogliersi da sole.
Ad oggi ho ancora perdite sul.rosso scuro marrone.
Volevo chiedervi, dopo quanto tempo si dovrebbe staccare escara? Potrebbe essere che si é già staccata e io non me ne sono accorta?
Inoltre finirò il blister della pillola tra due giorni, secondo voi é il caso di fare la continuazione o é meglio far arrivare il ciclo?
Ultimissima domanda.. tra tre settimane devo partire per il mare, potrò fare il bagno essendo ormai passati in quella data quasi 40 giorni??
Vi ringrazio infinitamente e vinaigiro Buon lavoro
Deborah
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,6k 1,2k 244
Il distacco dell'escara è molto soggettivo , non ci sono dei tempi definiti .La donna può non accorgersi della caduta dell'escara.
Io consiglierei di saltare il flusso mestruale , cioè non effettuando la pausa , per favorire la cicatrizzazione.
Dipende dalla presenza o meno di sanguinamento dal collo uterino per una eventuale immersione in acqua.
BUONA ESTATE

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa