Test di coombs indiretto

Buonasera, quasi 20 anni fa sono ricorsa ad una ivg; all'atto delle dimissioni il medico mi ha rilasciato certificazione in cui si attestava che ero stata sottoposta a profilassi immunologica perché il mio fattore sanguigno é eh negativo. Dopo 3 mesi ho fatto il test di coombs indiretto che é risultato negativo. Ora sono alla ricerca di una gravidanza; la mia domanda é devo informare comunque il ginecologo di questo precedente( che solo dopo anni di terapia, sono riuscita a superare) visto che l'esame è risultato negativo?
Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Ario Joghtapour Ginecologo 1,1k 27 33
Se non vuole parlarne va bene cosi’, non ha rilevanza. Cordiamente

Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa