Utente 552XXX
Salve, nell'ultima visita mi è stato riscontrato l'utero leggermente contratto.. Mi è stato detto di non fare sforzi e di sdraiarmi in caso di dolore e se non passasse prendere spasmex.. Adesso i dolori li ho molto lontani fra loro, e da sdraiata la pancia mi rimane quasi del tutto morbida..

Volevo chiedere se l'utero contratto può essere considerato come una gravidanza a rischio oppure se con l'utero contratto c'è il rischio che mi dilati.. Sono a 16 settimane e i dolori non li ho forti, leggeri e sopportabilissimi.

Ps. Durante la visita avevo il collo dell'utero chiuso e nessun distacco. Spero possiate togliermi quest'ansia.

Ho paura che riuscendo a sopportare i dolori e non prendere niente si complichi la situazione che comunque vedo migliorata perché appunto ne ho di meno.. Scusate ma sono molto preoccupata

[#1]  
Dr. Antonio Chieppa

24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
buonasera signora
segua le indicazioni che le sono state date e cerchi di stare serena...se il collo è chiuso e non raccorciato, la placenta normoinserita e non vede perdite ematiche è tutto nella norma
mi sento di consigliarle di eseguire i tamponi cervico vaginali completi per essere sicuri che non ci sia un'infezione da trattare e di provare a prendere una bustina di magnesio al giorno
in bocca al lupo AC
Dr. antonio chieppa