Utente 562XXX
Buon pomeriggio, avrei bisogno di un supporto, ho avuto un rapporto non protetto il giorno 8/9/19 alle sei e mezza di mattina circa, ho preso il levonorgestrel il giorno 10/9/19 all’una di mattina circa quindi 40 ore dopo circa.
La mia ultima mestruazione l’ho avuta il giorno 1/9/19, ho un ciclo di 24/25 giorni e un periodo mestruale di 5 giorni.
Ho paura che la pillola, presa troppo tardi non abbia fatto effetto.
Non c’è stata eiaculazione all’interno.
La probabilità di avere una gravidanza indesiderata in atto è bassa?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La contraccezione post coitale con levonorgestrel (norlevo) prevede l'assunzione entro 72 ore dal rapporto non protetto , utilizzato in questo modo , riduce complessivamente il rischio di gravidanza dell'88% . L'efficacia è massima entro le prime 24 ore (riduzione del rischio del 95% ) e diminuisce progressivamente con il ritardo nell'assunzione del farmaco.
La contraccezione d'emergenza è un metodo che non protegge la donna nei rapporti successivi alla sua assunzione e quindi va segnalato di utilizzare , per i rapporti successivi, un contraccettivo affidabile.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI