Utente 561XXX
Buonasera Gentili Dottori,
Vi scrivo perché in seguito ad una visita ginecologica con ecografia 3d mi sono sorti molti dubbi e soprattutto una grande preoccupazione. Vi trascrivo innanzitutto l’esito dell’esame:

Utero: antiverso, contorno liscio. Anomalie: nessuna. Si segnala piccolo nodulo endometriosico a carico del legamento uterosacrale sinistro di 6mm x 7mm.
Dimensioni: distanzaportio- fondo: 96mm, AP: 38mm, traverso: 58mm.
Endometrio: 12. 0mm, struttura campione proliferativo, contorni parete anteriore ben delimitabile.
Ovaio sinistro: mobile contorno regolare. Dimensioni 36mm x 32mm x 22mm. Volume 13. 3 ml
Ovaio destro: reperto normale, contorno regolare. Dimensioni35mm x22mm x 24mm, volume 11, 0 ml.
Si evidenzia formazione cistica uniloculare
Di 16mm x 13mm x 10 mm a contenuto vetro smerigliato da riferirsi a cisti endometriosica.

Tube non visualizzabili, come nella norma in assenza di processi infiammatori o produttivi. Non si evidenziano falde fluide libere o saccate endopelviche.

La dottoressa in seguito a ciò mi ha prescritto l’esame ca125 il cui risultato è:

37, 00 IU/ml < 35, 00

Ora Il mio dubbio è questo, posso avere una gravidanza in queste condizioni? Ho sentito parecchie cose riguardo questa malattia e sono davvero preoccupata riguardo la fertilità. E soprattutto questo valore positivo è preoccupante?

Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
con l'endometriosi si può rimanere incinta.
lei deve fare 2 esami :
a) Il dosaggio di AMH per valutare la riserva ovarica
b) l'isterosalpingografia per valutare la pervietà tubarica
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita