Utente 567XXX
Dott buonasera ho saputo di essere incinta, ho già due bimbi quindi ho già avuto due cesarei tra cui il secondo ho avuto problemi nel. Senso. Che I miei tessuti non sono elastici e ho avuto emorragia post parto. Ora ho paura e non so cosa fare. Non vorrei abortire. Ma vorrei sapere a quali rischi vado incontro

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
20% attualità
12% socialità
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)
LOANO (SV)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
E' difficile capire in questa sede le cause dell'emorragia del postpartum che lei ha avuto dopo il secondo cesareo. In generale, un terzo cesareo è un intervento sicuro e non ci sono particolari complicanze. E' importante che nel corso della gravidanza mantenga buona la concentrazione dell'emoglobina (ad esempio assumendo ferro per via orale e/o introducendo alimento con buon contenuto di ferro) e che esegua ecografie per controllare che non ci siano anomalie placentari (come la placenta accreta). Rare complicanze che si possono verificare in caso di ripetuti cesarei sono emorragie del postpartum con necessità di eseguire trasfusioni, asportazione dell'utero (a causa di emorragie non controllabili con metodiche conservative).
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Utente 567XXX

Dott grazie per avermi risposto.
L emorragia era la conseguenza che l utero non si riusciva a contrarre.
Io ho solo paura che i miei tessuti non essendo elastici non riescano a chiudersi. Le dico questo perché la seconda gravidanza il mio ginecologo all esterno mi mise le ciappe di ferro. Vorrei solo essere rassicurata che nn mi potrà succedere qualcosa in sala parto e dopo il parto.