Utente 262XXX
Buongiorno.
4 giorni fa ho avuto un aborto spontaneo alla decima settimana di gravidanza, con eliminazione spontanea.
Per cui non è stato necessario ricorrere a raschiamento.
Prima della gravidanza mi era stato riscontrato un polipo endometriale che era causa di infertilità (concepimento avvenuto dopo 14 mesi di rapporti mirati, ovulazione regolare, tube pervie e spermiogramma di mio marito eccellente).
Il mio ginecologo sostiene che il polipo è stato inglobato dalla camera gestazionale e che quindi non dovrei più averlo e non vuole farmi sottoporre a isteroscopia per verificarne la presenza ma io vorrei avere la certezza che il polipo non c'è più e sottopormi a isteroscopia.
La mia domanda è: posso fare l'isteroscopia dopo una decina di giorni dall'aborto spontaneo oppure devo aspettare l'arrivo del primo ciclo?
È vero che il polipo può essere stato eliminato spontaneamente insieme all'aborto?

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
l'isteroscopia la faccia il prossimo mese,
Sul fatto che il polipo sia stato eliminato con l'aborto, mah...non credo.
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente 262XXX

Gentile dottore, ho eseguito ecografia 3d che non ha evidenziato alcun polipo. Le volevo chiedere diversi mesi fa il polipo mi era stato diagnosticato tramite isteroscopia (l'ecografia tradizionale non lo evidenziava). L'ecografia 3d può sostituire l'isteroscopia o è meglio eseguire comunque un isteroscopia per confermare la scomparsa del polipo?