Utente 573XXX
Salve sono affetta da endometriosi e da quando assumo la pillola in maniera continuativa senza interruzione (una specie di menopausa) causa endometriosi ho dolori muscolari contratture dolori al seno fortissimi e calo della vista.
Sono stata dal neurologo mi ha prescritto rm encefalo sotto consiglio dell'oculista ma fortunatamente non sono stati colpiti i nervi ottici, dalla visita neurologica e dal risultato della rm non si è riscontrato nulla.
La mia domanda è... È possibile che sia tutto riconducibile alla terapia ormonale?
Perché prima di iniziarla non stavo così... Invece da un anno e mezzo ho i tormenti di ogni genere.
Grazie mille anticipatamente

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
8% attualità
12% socialità
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Gli effetti indesiderati da lei descritti non sono tipici dell’uso della pillola contraccettiva, il fatto che lei assuma la pillola in continua non dovrebbe aumentare il rischio di questi effetti indesiderati rispetto all’assunzione con la pausa. L’uso di un contraccettivo estroprogestinico in forma di anello vaginale o cerotto potrebbe migliorare il dolore al seno. In alternativa, per il trattamento dell’endometriosi potrebbe considerare un progestinico.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Utente 573XXX

Grazie Dottore e secondo lei da cosa potrebbero essere scaturiti questi effetti? Il progestinico già l'ho assunto per sei mese ma stavo troppo male e ho avuto un dimagrimento abbastanza importante