Utente 427XXX
Salve,
Scrivo per chiedervi un consiglio inerente alla pillola Klaira.

Ieri sera ho Assunto la pillola n.
25 (ossia la prima rossa) invece che la n.
24 (di colore giallo).

La mia ginecologa mi ha detto di assumere questa sera la pillola n.
24 e continuare successivamente con la pillola numero 26 e poi le due placebo.
Nel frattempo di utilizzare una barriera, quindi uso del profilattico.

Mi domando, ci sono rischi di gravidanze?
Posso semplicemente invertire le due pillole anche se hanno differenze di dosaggi?

Nel bugiardino invece, c’è scritto che in mancanza di una pillola dal giorno 18 al 24, di non prendere alcuna pillola è prender un blister nuovo.
Tuttavia, ribadisco, io non l’ho dimenticata, ma invertito i due giorni.

grazie mille
Saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non si tratta di un periodo a rischio perchè si tratta dell'ultima settimana di assunzione di KLAIRA , lontana da una possibile ripartenza del processo ovulatorio .
Quindi l'inversione della pillola non comporta nessun effetto sull'azione contraccettiva.
Si potrebbe verificare uno "spotting" oppure un'anticipazione del flusso mestruale , nulla di importante.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Buongiorno.
Giovedì ho avuto rapporti non protetti, in quanto non sono in un periodo a rischio.
Tuttavia oggi devo prendere la seconda pillola placebo, ma non mi sono ancora venute .
È un problema ?

Grazie mille ,
Arrivederci