Utente 585XXX
Buonasera,
Questo weekend ho una importante gara di nuoto e ho necessità di ritardare il ciclo mestruale.
È possibile in qualche modo?
Non prendo nessuna pillola anticoncezionale, il mio ciclo è abbondante e doloroso, quindi averlo impossibiliterebbe la mia prestazione.
Non ho problemi di salute certificati, nè patologie da segnalare.
Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi si procede all'assunzione di un progestinico a partire dal 16 /18 giorno del ciclo e prolungando l'assunzione per tutto il periodo desiderato.
Non accade nulla , tranquilla.
Il Collega deciderà il tipo di progestinico che comunque richiede una ricetta medica obbligatoria.trattandosi di un ormonale
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI