Utente
Buongiorno, a seguito di isterosalpingografia ho scoperto di avere una sola tuba che è anche risultata chiusa.
Desiderando un figlio, ho intrapreso un percorso di procreazione assistita e fatto due transfer di blastocisti di ottima qualità e sane (ho fatto diagnosi pre impianto) che tuttavia sono andate male.

Leggendo esperienze di altre donne nella mia condizione molte riferiscono di aver asportato le tube chiuse perché compromettevano l'attecchimento, è il caso che valuti anche io questa opzione?
in quali circostanze le tube chiuse vanno tolte definitivamente?

Ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
l'asportazione delle tube ( salpingectomia) si deve eseguire solo se nelle tube si raccoglie del liquido ( sactosalpinge)
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dottore per la risposta, quali esami dovrei fare per verificare con certezza se vi è liquido nelle tube?

[#3]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Direi che con una ecografia ben fatta si dovrebbe vedere bene.
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#4] dopo  
Utente
Ok. La ringrazio ancora. Un cordiale saluto