Utente
Salve, non vorrei sembrare sciocco a chiedere queste informazioni ma mi servono per maggiori certezze...
Io e la mia ragazza quasi un mese fa abbiamo avuto un rapporto sessuale protetto, ho usato il preservativo, non ho eiaculato in esso e neanche quando avevo il rapporto completo...Ho eiaculato a parte con un rapporto orale.

La mia ragazza sta ritardando il ciclo quasi di un mese e anche il mese prima (abbiamo avuto un rapporto nello stesso modo) non le è venuto proprio.

Vi informo che la mia ragazza ha smesso l’assunzione della pillola anticoncezionale qualche mese fa e ne faceva uso per problemi di acne.

È possibile che sia l’effetto della pillola non più presa che le fa ritardare il ciclo per molto tempo?

Grazie.

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
8% attualità
12% socialità
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
La descrizione che lei fa del rapporto fa escludere la possibilità di un concepimento. La cosa più probabile è un ritardo del ciclo mestruale. In verità, queste irregolarità mestruali sono più frequenti nei soggetti che soffrono di acne per un problema di ovaio policistico.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it