Utente
Salve, vorrei esporre i miei dubbi sulla pillola e sull’ovulazione.

Premetto che prima di prendere la pillola anticoncezionale, io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto a rischio, con coito interrotto e per precauzione abbiamo preso la pdgd; in quel caso era stata presa il 5 giorno di mestruazioni, in un ciclo mestruale che poi è durato 30 giorni.

Ecco questa pillola è riuscita a bloccare l’ovulazione?, perché dopo l’assunzione, una settimana dopo, non vi è stata alcuna perdita vaginale.

Informo che la mia ragazza ha cicli irregolari, che talvolta superano i trentacinque giorni, ma mai sotto i ventotto.

Solamente alcune volte è capitato di avere dei cicli senza ovulazione poiché ravvicinati tra di essi.


A febbraio dell’anno scorso ha iniziato ad assumere Zoely, e la preoccupazione che ho è se le pillole a basso dosaggio ormonale riescano sempre a bloccare L ovulazione; inoltre se per sbaglio questa non si assume per due giorni di fila, l’ovulazione riprende subito?


Infine, si possono prendere antibiotici a base di cefalosporine e antidepressivi, quindi mantenendo il blocco dell’ovulazione?

E invece per farmaci contro la candida si ha rischio?


Grazie.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se le pillole a basso dosaggio non fossero sicure per la contraccezione , l'AIFA (agenzia italiana del farmaco ) non darebbe il consenso alla commercializzazione delle stesse.e inoltre ci sarebbero un numero enorme di gravidanze indesiderate.
La sicurezza contraccettiva viene anche dalla corretta assunzione da parte della donna, e quindi una mancata assunzione o altro , altera l'efficacia contraccettiva.
Durante l'assunzione di antibiotici consiglio sempre di adottare una contraccezione alternativa (preservativo ) pur continuando la regolare assunzione della ZOELY .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la celere risposta e per i suoi consigli!