Dubbi su pillola anticoncezionale

Buonasera
Prendo la pillola anticoncezionale a basso dosaggio da più di un anno e ho avuto gli ultimi rapporti protetti 2 mesi e mezzo fa.

Nei mesi dopo i rapporti mi è sempre tornato il ciclo (3 o4 giorni non di più).

E l ultimo ciclo mi è terminato qualche giorno fa.
Da quando è terminato però, ho iniziato ad avvertire dolori a pancia schiena e a volte una sensazione di vomito.
Inoltre, il seno è tutto il giorno gonfio, duro e teso, e sento i capezzoli sempre turgidi e doloranti.

Volevo chiedere se devo preoccuparmi, se questi potrebbero essere sintomi di una gravidanza?
Comunque non ho mai scordato di prendere nessuna pillola, ma mai dire mai.
La cosa che più mi preoccupa è la condizione del seno in questi giorni, sempre duro e dolorante, e soprattutto dei capezzoli Buona serata
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Mi deve chiarire il perchè ha rapporti protetti se assume la pillola contraccettiva, e per questo motivo di conseguenza la sua preoccupazione (gravidanza indesiderata) non è giustificata in quanto lei adotta una doppia contraccezione , meccanica (preservativo ) e ormonale (pillola)..
La sintomatologia mammaria : dolorabilità, dolore, gonfiore , quasi sempre è collegata ad una eccessiva attività estrogenica della pillola che assume , in relazione al suo clima ormonale basale.
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore
Ho usato il preservativo per proteggermi dalle malattie, perché era un rapporto occasionale, e non come contraccettivo
Mi sono messa in ansia perché comunque da un po di giorni ho mal di schiena, nausea e un dolore con tensione mammaria particolarmente fastidioso.
Però penso che dopo la sua risposta posso tranquillizzarmi.
Ma nel caso una ragazza fosse incinta durante l'assunzione della pillola, il ciclo tornerebbe comunque oppure no?
È anche questo che spesso mi spaventa, sapere che comunque il ciclo che si verifica durante l assunzione della pillola non è una mestruazione vera e proprio, quindi potrebbe essere falsata.
[#3]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore
Ho usato il preservativo per proteggermi dalle malattie, perché era un rapporto occasionale, e non come contraccettivo
Mi sono messa in ansia perché comunque da un po di giorni ho mal di schiena, nausea e un dolore con tensione mammaria particolarmente fastidioso.
Però penso che dopo la sua risposta posso tranquillizzarmi.
Ma nel caso una ragazza fosse incinta durante l'assunzione della pillola, il ciclo tornerebbe comunque oppure no?
È anche questo che spesso mi spaventa, sapere che comunque il ciclo che si verifica durante l assunzione della pillola non è una mestruazione vera e proprio, quindi potrebbe essere falsata
[#4]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
Ma se assume regolarmente la pillola , perchè pensare ad una gravidanza ???

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5]
dopo
Utente
Utente
Non so, magari perché alcune volte potrebbe non essere efficace, e poi perché da qualche giorno ho dei sintomi strani... La cosa che mi preoccupa di più è il seno gonfio e dolorante e in particolar modo la tensione ai capezzoli (che non ho mai avuto prima), e il continuo mal di pancia.
Leí crede che posso stare tranquilla? Magari sono solo effetti della pillola?
[#6]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,5k 1,2k 244
ESATTO

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa