Utente
Salve sono una ragazza di 29 anni e uso l’anello vaginale kirkos da circa 6 mesi senza particolari problemi.
Questo mese dovrei sospendere l’anello per la settimana di pausa tra due giorni, ma già sono iniziate delle piccole perdite prima di colore marroncino e poi più abbondanti di colore rosso vivo, simili ad una mestruazione.
Ho verificato se l’anello fosse rotto ma è totalmente integro e l’ho tolto solo per pochi minuti per controllare per poi reinserirlo.
Non ho assunto farmaci.
Ne avuto rapporti da oltre quaranta giorni vista la quarantena forzata a casa.
Devo preoccuparmi o è normale?

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si tratta di un unico episodio di "spotting" rientra quasi nella normalità .
E' importante verificare una eventuale ripetizione del fenomeno (spotting) , che potrebbe comportare un passaggio ad un contraccettivo ,sempre estro-progestinico , con un clima ormonale a più alto dosaggio estrogenico.
Purtroppo gli anelli vaginali presenti in commercio (nuvaring, kirkos, ect..) hanno un unico dosaggio ormonale , a differenza della varietà di pillole.che ci consente di personalizzare in basa alle esigenze della donna.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI