Utente
Buongiorno, per quasi tre anni ho preso Yasminelle, poi a causa dei mal di testa frequenti la mia ginecologa mi ha detto di passare a Klaira.
Lei mi aveva detto di prendere la prima compressa di Klaira dopo 7 giorni dall'ultima compressa attiva di Yasminelle (in quanto Yasminelle essendo una pillola combinata richiede il periodo "di pausa").
E così ho fatto.
Nella prima settimana di assunzione di Klaira ho avuto dei rapporti (con coito interrotto).
Oggi, leggendo il foglietto illustrativo di Klaira ho scoperto l'errata assunzione della stessa (in quanto c'è scritto che la prima pillola deve essere assunta il giorno dopo dell'ultima compressa attiva di Yasminelle).
Dovrei preoccuparmi?
Mi consiglia di fare un test di gravidanza?
La ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Eseguire un test di gravidanza a titolo cautelativo , ma aggiungo che è veramente difficile la ripartenza immediata del processo ovulatorio , e di conseguenza l'insorgenza di una gravidanza indesiderata.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Va bene, la ringrazio ancora.