Utente
Salve
Non ho rapporti da 12 mesi con il mio ragazzo, ne alcun tipo di penetrazione poiché l’ultima volta che lo facemmo ebbi una forte cistite.

La cosa succedeva molto spesso, poi la mia ginecologa mi diede un antispastico e un gel lubrificante e riuscii a risolvere.
Però quella volta nonostante usai le dovute precauzioni mi venne la cistite dopo 72 ore.

Da quel giorno non l’abbiamo più fatto.
Adesso vogliamo riprendere la nostra attività sessuale, ma abbiamo molta paura possa succedere nuovamente.
Poi abbiamo paura anche perché è da tanto che non abbiamo rapporti e potrebbe farmi male seconde noi.

Come devo comportarmi?

Potreste darmi dei consigli?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' molto importante urinare sempre prima e soprattutto dopo ogni rapporto ; tenere sotto controllo l'ambiente vaginale e quindi fare attenzione ai rapporti nei periodi in cui siano presenti disturbi che possano far sospettare una vaginite; evitare l'uso di creme spermicide che alterano la flora vaginale; evitare la secchezza vaginale con gel idratanti consigliati dal medico..E' importante essere certi che si tratti di una cistite con l'esecuzione di una urinocoltura, prima di assumere antibiotici,
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI