Utente
Buonasera, Vi scrivo in merito ad una situazione che mi mette non poca ansia... ho 32 anni e mi trovo alla mia prima gravidanza, tanto voluta e tanto cercata.

Ho effettuato come da protocollo l'esame Bi Test con questi valori:
TN 1, 8 mm
Free Beta HCG 2, 009 MOM
PAPP-A 0, 592 MOM

Il risultato è alterato per la Trisomia 21, infatti da un rischio di partenza di 1 su 474 sono aumentata a 1 su 344.Su consiglio sia dell'ospedale dove ho effettuato il Bitest sia della mia ginecologa ho effettuato il Nipt Test IONA sulle 3 principali trisomie.


Il risultato di quest'ultimo è stato Basso Rischio, addirittura <1: 1.000.

000! Questo risultato all'inizio mi ha tranquillizzata ma non riesco a togliermi dalla test il dannato Bitest e soprattutto come mai i miei valori sono risultati così alterati... il primo Giugno (a 16 settimane) effettuerò una pre-morfologica e, su consiglio della ginecologa, anche un ecocardio fetale, spero che questi esami andranno bene... secondo voi posso stare relativamente tranquilla visti gli esami del DNA?

o sarebbe meglio approfondire con un esame invasivo?

Da cosa possono dipendere i valori del Bi-Test così sballati?

(inoltre ho letto che i miei valori sono proprio i classici valori della T21, ovvero 2MOM e 0, 5 MOM) Grazie mille, buona serata

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

per sottoporsi a una villocentesi il rischio del bitest deve essere molto alto, per alcuni studiosi superiore a uno su 100, per altri addirittura uno su 10.
Con uno su 344, che è un basso rischio (ad essere pignoli, è un rischio intermedio, cioè superiore a uno su 1000), avendo fatto il test NIPT può dormire sonni tranquilli.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott.ssa, la ringrazio per la sua risposta!
Ma i valori del sangue così alterati da cosa possono dipendere? Ha qualche altro esame da consigliarmi oltre alla premorfologica e all'ecoardio fetale?

Grazie ancora e buona giornata.

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non è un rischio alto, conferma più o meno il rischio per età. Stia tranquilla.
Non c'è necessità di fare ecocardio nè premorfologica (se non per ansia).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi