Utente
Buonasera,
Sono una donna di 43 anni, in sovrappeso.

Sono sempre stata in sovrappeso.

Mi succede (ma non sempre e non tutti i giorni) che dopo aver urinato ho un dolore forte a tutto il basso ventre e alla schiena zona lombare.

È come se avessi una contrazione in corso.

In quel momento quando spingo per fare pipi o evacuare mi fa male tutta la zona fino all'ano.

È un dolore molto forte da non riuscire a stare in piedi o seduta, mi passa, ma non del tutto se mi sdraio per un pochino di tempo su un lato.

Poi quando mi sembra di stare meglio, mi rialzo e torno in bagno e vado a fare un goccio di urina oppure faccio gas intestinali comincia a passarmi, è come se i muscoli si rilassassero.

Sono tanti anni che mi succede, ma non ho mai approfondito perché succede una volta ogni tanto e nel giro di un giorno poi passa.

Gli esami delle urine finora sono sempre andati bene.

Da cosa può essere dovuto questo dolore forte?

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve approfondire gli esami eseguendo una URINOCOLTURA con eventuale antibiogramma e una coltura di tampone uretrale e cervicale per la ricerca della Clamidia, gonococco e Micoplasmi .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie, ma se faccio questi esami il giorno in cui non ho nulla, si trova qualcosa? Perché oggi già non ho più nulla, se non che urino più spesso, non ogni minuto, ma ogni ora/ora e mezza. Non ho più nessun dolore, se spingo.

[#3] dopo  
Utente
Dottore, per quanto riguarda quel dolore è passato, anche se la prossima volta non mancherò di dirlo al mio medico.

Oggi pomeriggio sono andata in bicicletta, 2 ore col caldo, vestita normalmente, quando sono tornata a casa ho avuto dolore ad urinare. Il dolore era localizzato in un punto delle piccole labbra, come se avessi un taglietto, ma non ho taglietti in realtà. Non era nemmeno arrossato quel punto. Ora, non so se è perché sono ansiosa e ci penso su, ma mi sembra di avvertire fastidio e ogni tanto dolore alle ovaie. Non ho in casa nulla, tranne che infuso di malva che ho bevuto e ne ho tenuto un po' per fare degli sciacqui.
Può essere per la bicicletta alla quale non sono abituata?
Grazie