Utente
Buonasera dottori da circa un paio di mesi ho bruciore alla zona vulvare... Ho fatto esami urine ma dopo due antibiotici cambiati in presenza di batteri non ho fatto né tamponi né tantomeno urinocoltura.
L'altro ieri mi sono accorta che all'esterno della vulva ero rossa e c'era desquamazione.
Ho provato a contattare la ginecologa ma inutilmente... Il dermatologo: ho prenotato una visita e potrà vedermi il 21...Onestamente non so cosa sia... E sono abbastanza preoccupata.
Mi rendo conto che sia difficile fare una diagnosi via internet... Ma almeno una idea... Domani comunque vado dal mio curante a farmi prescrivere urinocoltura e tamponi nel frattempo cercherò di farmi vedere dalla ginecologa.
Grazie a chi avrà modo di rispondermi

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dalla sintomatologia potrebbe trattarsi di una VULVITE allergica da CONTATTO acuta (Vac), da probabile reazione immuno- mediata a sostanze di natura chimica o biologica che vengono a contatto con cute o mucosa con conseguente risposta infiammatoria. Altro non sono in grado di aggiungere , senza un riscontro obiettivo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore cercherò di spiegare bene al mio curante domani di conseguenza alla specialista che mi segue... Non avevo pensato a questa ipotesi... E credo si dovrà ovviamente andare ad indagare sul fattore che causa questa situazione. Praticamente ad ora sembra tipo una scottatura con la pelle che viene via... Bah... La ringrazio per la sua disponibilità e risposta e le auguro una buona serata

[#3] dopo  
Utente
Volevo aggiornare la mia situazione :stamane mi sono recata dal mio medico che mi ha detto che si tratta di vulvite e mi ha dato travocort crema da applicare due volte al giorno e di finire la cura con antibiotico.. Spero sia efficace.. Perché cosi mi sembra un po generica e fino al 21 non vedo il dermatologo e la ginecologa mi ha detto di fare un tampone finita la cura.. Cosa che mi ha detto anche il medico di base...grazie a voi Viviana