Utente
Buonasera, vorrei porre alla vostra attenzione un quesito circa la mia gravidanza.

Da pochi giorni ho scoperto di essere incinta ed il mio ginecologo mi ha prescritto progefikk 200mg 1ovulo vaginale la sera.

Premetto col dire che sono in perfetta salute 33 anni e peso 48kg per 163.

Cerchiamo un bambino da 7 mesi ed è arrivato (il test positivo) 2 giorni fa ed ancora non ho mai fatto nessun tipo di analisi (domani farò le betahcg).

Il Mio dubbio è: è cosi necessario assumere questo ormone?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La prescrizione del progesterone ( Progeffik) è indicata in caso di minaccia d'aborto , dopo che sia stata evidenziata la camera gestazionale con relativo embrione .
L'altra condizione è quella di una sicura insufficienza del CORPO LUTEO .
Potrebbe chiarirsi con il Collega per questa indicazione terapeutica.
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta Dott.Blasi.
Ma cosa può succedere se dovessi assumere questo farmaco? Senza le condizioni da lei descritte?
Ho omesso di dire che ho l'utero retroverso (forse non è una notizia degna di nota)

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Danni nessuno , la retroversione uterina non ha correlazione con la terapia progestinica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille ancora Dottore, le auguro una buona giornata