Utente
Sono una ragazza di 20 anni, ancora vergine.
Il mio ciclo doveva arrivare 11 giorni fa.
Durante la settimana in cui sarebbe dovuto venirmi, ho avuto delle perdite di muco vaginali biancastro molto liquido che di solito ho durante l'ovulazione.
Dopo di che hanno cominciato ad arrivare dolori alla schiena nella zona lombare, seno gonfio e dolorante, una forte avversione per gli odori forti.

So perfettamente che non è possibile rimane incinta senza un rapporto completo nella maggior parte dei casi, ma nelle settimane precedenti ci sono stati eventi di masturbazione con il mio ragazzo, senza però che lui mi abbia mai toccato con le mani sporche del suo liquido.
Sto diventando abbastanza paranoica, e so questa domanda è piuttosto stupida, ma mi chiedevo se, per caso, fosse possibile che nonostante lui abbia avuto le mani pulite, io possa essere rimasta incinta.
O comunque avere una spiegazione per questi miei dolori abbastanza strani.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza . il ritardo potrebbe essere legato ad un ritardo del processo ovulatorio , a stress psico-fisico , ad alterazioni metaboliche ( ipotiroidismo) .
in questi casi potrebbe essere utile una indagine ecografica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI