Utente
Salve, giorno 20 agosto ho avuto un mezzo rapporto dove il preservativo si è lacerato e abbiamo interrotto subito per precauzione.
Il mio ragazzo non è venuto a quanto pare ma la sera stessa ho preso la pillola norlevo.
Una settimana dopo (6 giorni per l’esattezza) ho iniziato ad avere perdite rosse (inizialmente marroni scuro e poi diventate rosse dopo qualche ora) accompagnate da dolori mestruali e sono durate in tutto 6 giorni come un ciclo normale.
Adesso (6 settembre cioe 17 giorni dopo) è qualche giorno in cui sto iniziando a sentire fastidì allo stomaco come aria, nausea qualche ora dopo i pasti e pancia gonfia e dura.
Sarà il ciclo che sta arrivando?
Cosa potrebbe essere?
Quelle perdite sono da considerare come un ciclo o devo aspettare la data in cui sarebbe dovuto arrivare?
(Intorno ai 20 di settembre) e poi sono normali questi fastidi allo stomaco?
Grazie mille attendo risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una ripresa dell'ovulazione, non penserei ad una gravidanza indesiderata
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta veloce. Quelle perdite quindi non sono da considerare come ciclo?