Utente
Buongiorno,

Sono una ragazza di 22 anni e sabato sarò sottoposta per la prima volta al PAP test.
Il ciclo è terminato definitivamente (ultimissime perdite marroncine e sporadiche) martedì.
Alcuni dicono che il test può essere eseguito dopo 5 giorni dal termine del ciclo, ma nel mio caso ne sarebbero trascorsi tre e mezzo.
Posso farlo senza che il risultato subisca alcuna alterazione?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante escludere la presenza di residui mestruali in vagina , che potrebbero inficiare l'esito del PAP test.
Questa valutazione si effettua al momento dell'inserimento dello speculum da parte del ginecologo/a
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta. Inoltre vorrei chiedere: sto applicando una crema anale da qualche mese a causa di un problema di ragadi. Può darsi che questa crema comprometta il test, magari a causa di un contatto indiretto con l'area vaginale? (Seppur le due zone siano relativamente lontane fra loro e non mi sia parso affatto che la crema andasse a finire lì).