Utente
Salve dottore.
Sono una ragazza di 21 anni, lo scorso mese ho avuto il ciclo il 22, all'ottavo giorno considerando che era passato ho avuto rapporti sia protetti che non (con eiaculazione all'esterno), stessa cosa dopo due giorni e dopo due giorni ancora.
Dopodiché solo rapporti protetti.
Luglio e Agosto ciclo regolare il 24 entrambi i mesi.
Circa 3-4 giorni fa sono andata in bagno appena sveglia e ho notato dei puntini piccolissimi (1 mm circa) color rosso, per poi notare della lieve urina di colore rosa che di solito ho quando sta per arrivare il ciclo, ma del ciclo ancora nessuna traccia.
A breve ho un esame e in più soffro di ipotiroidismo, giorni fa ho avuto intensi giramenti di testa che sono durati solo metà mattinata, non ho né nausea né attacchi di fame o sintomi comunque sia riconducibili ad una eventuale gravidanza, l'utero mi "brontola" esattamente come quando sta per arrivare il ciclo, sono gonfia a livello del basso addome, ma al momento ho solo quelle perdite bianche pre ciclo (che tra ieri e oggi stanno diminuendo).
Lunedi farò un test di gravidanza.
Pensa possa essere incinta o è un semplice ritardo dovuto ad un po' di tensione varia?
Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Affermo sempre che il " coito interrotto" è un metodo contraccettivo ad alto rischio .
Il rischio non è definibile con precisione perchè dipende dalla presenza o meno di spermatozoi nella goccia pre-eiaculatoria.
Quasi sicuramente il salto mestruale sarà legato ad uno stress psico- emotivo con picchi di iper prolattinemia.
Per eccesso di zelo conviene eseguire un test di gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, siccome per sicurezza voglio effettuare un test di gravidanza, so che è consigliabile farlo di mattina appena sveglia, ma se lo faccio oggi nel tardo pomeriggio rischio di andare incontro ad un falso risultato? Lo farei comunque anche domani mattina, ma nel mentre pensavo di farlo anche oggi perché non sto nella pelle.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
l'esito è indipendente dall'ora in cui si effettua
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore, volevo informarla del fatto che ieri nel tardo pomeriggio ho eseguito un test di gravidanza Rilevazione Precoce e risulto non incinta, ma nonostante ciò non mi sento affatto tranquilla..... mi consiglia di eseguirne un altro eventualmente domani?

[#5] dopo  
Utente
Salve dottore, 3 giorni fa ho effettuato un test di gravidanza rilevazione precoce ed era negativo, stamattina ho eseguito anche l'esame del sangue per la rilevazione del HGC ed i valori sono inferiori a 2, per cui non sono incinta. La cosa che mi turba è il perché non arriva il ciclo. Potrebbe essere dato dal fatto che sto attraversando un periodo di stress causato da ansia per esami universitari e per il fatto che temevo di essere incinta (dato che al momento non voglio avere bambini)? In più soffro di ipotiroidismo e ultimamente ho qualche senso di nausea, giramenti di testa e tachicardia tipici di questa patologia, a volte sbalzi di umore, piango spesso. Può confermarmi che non sono incinta e che posso star tranquilla?