Utente
A maggio ho effettuato un pap test con risultato Lsil.
Successivamente mi sono sottoposta a test Hpv risultato negativo e colposcopia con risultato:
GSC visualizzata esocervicale
Epitelio originario trofico
NTZ iodochiara
ANTZ grado zero area iodochiara acetomuta
Colpite

Dopo tre mesi e dopo cura con Colpofix ho rifatto la colposcopia con risultato:
GSC non visualizzata
Epitelio originario trofico
Ectopia
Colpite

È possibile che la GSC sia risalita nel canale in così poco tempo?
È normale?

Poi è possibile che con un’ectopia non sia visualizzata la GSC?

Ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Rispondo da COLPOSCOPISTA : : non è possibile giudicare un referto colposcopico di un Collega , queste discordanze sono dovute a diverse interpretazioni del quadro colposcopico , dall'esperienza , sicuramente uno dei due referti non è adeguato.
Ultima affermazione : la L - SIL (lesione intraepiteliale di basso grado ) presuppone una infezione da HPV , quindi non c'è L-SIL senza HPV.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta!
Quindi lei dice che non è possibile che la GSC sia risalita in seguito alla cicatrizzazione dell’epitelio?