Utente
Buongiorno Dottori,
sono un po' preoccupata perché ho ricevuto pareri contrastanti riguardo l'efficacia contraccettiva di Cerazette.
Ho assunto per 10 mesi Loette ma ho avuto sempre fortissima emicrania, nausea e dolore al seno.
La ginecologa mi ha consigliato di cambiare Loette con Cerazette soprattutto per via dell'emicrania che mi impediva di svolgere le normali attività quotidiane.
Mi sto trovando benissimo, tutti gli effetti collaterali sono spariti e non ho problemi di spotting.
Alcune persone mi hanno riferito però che questo farmaco non è efficace quanto una pillola mista.
Posso stare tranquilla oppure c'è un rischio concreto di una gravidanza indesiderata?
Aggiungo anche che soffro di frequenti vaginiti batteriche e per questo mi è stata sconsigliata la spirale.

Grazie mille per l'attenzione

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La cerazette rientra tra le minipillole(POPs) a contenuto progestinico senza estrogeni. La sicurezza ed efficacia contraccettiva pressoché sovrapponibile a quella della pillola estroprogestinica classica (nel suo caso LOETTE) .
Viene utilizzata anche in allattamento e in donne con alterazioni trombofiliche oltre che nei casi di cefalea ( in particolar modo nella cefalea con "aura" )
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI