è una possibile diagnosi di endometriosi?

Salve, oggi ho effettuato una visita ginecologica mi hanno rilevato l'utero in asse, omogeneo, senza presenza di miomi e con un endometrio di 0, 8 cm.
Nell'ovaio sinistro sono presenti delle microcisti e in quello destro un'area ipoecogena a margini regolari di 1, 6 cm di 0 medio da ricontrollare alla fine del prossimo ciclo mestruale.
La ginecologa mi ha parlato di una possibile endometriosi se nell'ovaio destro permane questa area.
Secondo lei è una possibile diagnosi di un'endometriosi?
Sono molto preoccupata perché so che è una malattia che provoca infertilità e inoltre non ho mai avuto sintomi riconducibili se non ogni tanto dei dolori il primo giorno di ciclo mestruale e nessun altro specialista consultato precedentemente me ne aveva parlato.
[#1]
Dr. Franco Lisi Ginecologo, Patologo della riproduzione 911 29 7
Be si deve ricontrollare se la lesione permane o no

Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa