Urgente aiuto

Salve, Gentili Dottori.


Vi espongo quanto accaduto.

Sono davvero tanto spaventato.

io e la mia ragazza abbiamo avuto due rapporti protetti.


Nel caso del secondo rapporto, prima di iniziarlo, mi sono pulito attentamente con più fazzoletti prima di indossare un nuovo profilattico, una volta indossato per sicurezza ho passato un fazzoletto sul profilattico per togliere eventuali tracce di sperma.

Le mie mani erano completamente asciutte.
Ho utilizzato anche l'amuchina gel per le mani.

la prima domanda è questa: può esserci un rischio di gravidanza nell'aver indossato il profilattico senza lavarmi??

Magari nel srotolarlo... non so... Sono in ansia e profondamente preoccupato anche per ciò.


Nel secondo rapporto, dopo avere eiaculato abbiamo continuato per un minuto, massimo due.

Il profilattico non si è srotolato, e c'era sperma nel serbatoio.
E non ho perso completamente l'erezione.


Ma il dubbio e la paura che possa essere sceso qualcosa mi stanno divorando...
Potrebbe essere colato dello sperma dalla base del preservativo??

Inoltre il profilattico mi sta aderente anche se non è perfettamente eretto il pene.

Io ero sotto lei sopra, io stavo tipo seduto...
PS: ho controllato il profilattico ed era intatto.

Sono ulteriormente terrorizzato perché la mia ragazza non vuole prendere la pillola per questa cosa.
Sono trascorsi già due giorni.

Aiutatemi vi pregooo
Attendo una Vostra risposta.

Grazie in anticipo.

Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,6k 1,2k 244
Secondo il mio parere dovrebbe tranquillizzarsi , non riscontro assolutamente le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata
In bocca al lupo
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio sentitamente per la pronta risposta.
Quindi secondo lei non serve prendere la pillola d'emergenza??
Non riesco a darmi pace..
[#3]
dopo
Utente
Utente
Dottore le chiedo umilmente scusa per l'insistenza..
Tutta questa situazione ha generato un grande malessere...
Sono un soggetto iper ansioso.
Dunque secondo Lei non occorre alcuna pillola???
Attendo disperatamente notizie..
Nuovamente La ringrazio di cuore.
Salutoni a Lei.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera..
La prego di rispondermi..
Sto troppo male, non riesco più a mangiare..
Dottore secondo lei è necessario prendere la pillola d'emergenza???
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buon giorno gentili Dottori.
Chiedo scusa nuovamente per l'insistenza, non ho ricevuto una risposta diretta al mio dubbio.
La mia paura non si placa, non so più a chi rivolgermi..
Mi rivolgo nuovamente a Voi
Il giorno 9/01 durante il secondo rapporto protetto
dopo aver eiaculato con il profilattico, ed essere rimasto dentro di lei per due minuti ancora senza perdere del tutto l'erezione, ho il terrore che possa essere colato qualcosa sotto l'anello del profilattico... La mia ragazza ha detto che ero pulito quando si è tolta, ero leggermente bagnato sui testicoli, ma presumo che fossero secrezioni sue.
ma non so.. Ho il dubbio che sia sceso dello sperma oltre all'anello.., il profilattico mi resta aderente anche se il pene non è proprio eretto..
Non era danneggiato il profilattico e NON era srotolato, mi calzava giusto e aderente..
Serve una pillola di emergenza???? Siamo al 4 giorno.. sono disperato.
Chiedo scusa a tutti Voi per il disturbo.
Spero di essere così preoccupato per nulla.
CORDIALITÀ
[#6]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,6k 1,2k 244
Secondo il mio parere non necessita di contraccezione post-coitale ( Pillola di emergenza )

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7]
dopo
Utente
Utente
Egregio Dottore, La ringrazio..
Spero vivamente di essere così preoccupato per niente...
Leggendo e informandomi, trovo contrastanti pareri..
La mia ragazza ha smesso l'assunzione della pillola anticoncezionale Diane a Novembre 2020. Quindi i rapporti vengono sempre protetti da profilattico..
Purtroppo la mia ansia nella sessualità non mi permette di vivere tranquillo...

CORDIALITÀ

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa